Servizio telefonico continuato +39 0342 681292


Onoranze Funebri Pedranzini a Dubino in Bassa Valtellina

Superare il lutto

La parola "lutto" deriva dal verbo latino "lugere", dal doppio significato di "essere in, portare il lutto" e "piangere". E' normale piangere per la morte di una persona cara, così come lo è anche in altre situazioni che implicano un cambiamento nella vita (la fine di un amore, di un matrimonio, una bocciatura, una delusione): è umano che non si riesca ad accettare la mancanza di quella persona che non c'è più e, anche se ognuno reagisce in maniera differente, dopo un percorso psicologico nel quale si alternano fasi di confusione, rabbia, dolore e depressione per la perdita della persona cara, si dovrebbe giungere ad una accettazione della nuova realtà, cioè della morte come fatto della vita.

Non è facile, ma bisogna affrontare la realtà cercando di parlare e di sfogare le proprie emozioni senza vergognarsi.

Onoranze Funebri Pedranzini

Amici, parenti, religiosi, medici e il personale dell'agenzia delle onoranze funebri possono ascoltare e cercare di aiutare empaticamente chi soffre, aiutandolo specialmente se è una persona giovane od anziana ad elaborare il lutto tenendo da parte i migliori aspetti e ricordi della persona defunta ed evitando critiche o commenti inopportuni.

Se la sensazione di lutto appare esageratamente insopportabile, può essere necessario ricorrere all'aiuto di personale medico specializzato per la cura della depressione, senza indugiare, perché, lo ripetiamo, è umano soffrire dopo una perdita grave, ma deve essere altrettanto chiaro che bisogna farsi aiutare per uscire dalla fase di lutto per riprendere le redini della propria esistenza e non aggiungere altro sconforto alle persone che vi vogliono bene. Aiutate e fatevi aiutare, e il lutto diventerà più sopportabile..